E SEI DI CASA CON HOUSE TRAVELLING

Dolce e Gabbana: una sfilata tra 'e vichi 'e Napoli

Domenico Dolce e Stefano Gabbana, la coppia di stilisti più longeva nel mondo della moda, hanno deciso: Napoli sarà l’enorme passerella dove far sfilare la loro prossima collezione e dove poter festeggiare i trent’anni di sodalizio del loro marchio di abbigliamento.

Madrina dell’evento, l’unica diva italiana a resistere alle lusinghe di Cary Grant e Marlon Brando, la nostra bellissima Sofia Villani Scicolone, in arte Sophia Loren.

11_dolce-and-gabbana-sophia-loren-dolce-rosa-excelsa-ad-campaign-backstage-horizontal-4-1

In questa quattro giorni che andrà dal 7 al 10 luglio, il duo suggellerà il legame con la città organizzando sfilate, eventi e cerimonie dislocate su tutta Napoli. L’idea è quella di una grande festa “a città aperta”, con la possibilità di allestire ovunque, che siano spiagge, musei o mmiezo ‘a via, riflettori e red carpet per questo festeggiamento: dallo straordinario Castel dell’Ovo alla Villa Pignatelli in via Riviera di Chiaia, addirittura la sede della cena di gala dovrebbe essere alla baia di Posillipo, sulla spiaggia del leggendario Palazzo Donn’Anna.

campagna pubblicitaria Dolce & Gabbana Inverno 2016/17
campagna pubblicitaria Dolce & Gabbana Inverno 2016/17

Ma se credete che solo le zone gagà e altolocate saranno protagoniste di questo pot-pourri glamour, sentite questa: uno degli eventi più importanti si terrà nella zona popolare di Napoli, al centro storico. Un’intera parte di Spaccanapoli sarà addobbata per il defilé di Dolce e Gabbana, chiusa al traffico con buona pace degli automobilisti (che senza dubbio rivolgeranno qualche “edulcorato pensiero” ai due stilisti e al loro evento).

Un intero quartiere, tra i più popolosi, che indosserà un’insolita veste elegante: un ossimoro nel quale il folclore partenopeo si costituisce come una fondamentale componente espressionistica della città, che i due stilisti hanno sentito propria già in un precedente photo-book con annesso simpatico teatrino (qui il video).

campagna pubblicitaria Dolce & Gabbana Inverno 2016/17
campagna pubblicitaria Dolce & Gabbana Inverno 2016/17

Confesso che, quando ho letto la notizia, mi è venuto da ridere. Ho sorriso perché per qualche secondo mi sono immaginato le donne dei quartieri, non propriamente abituate alle serate di gala, mentre uscivano dai loro bassi a buttare un secchio d’acqua dopo le pulizie e pensare «ma che sta succedenno ccà?».

Per qualche attimo mi sono visto davanti agli occhi le facce dei signori al bar che, ammiccando agli amici di fianco, facevano un cenno con la testa verso il tappeto rosso su cui era appena sfilata una donna e mormoravano «chell’ ‘o ssai chi è? È Nicole Kidman!» con leggero difetto di pronuncia inglese e accenti scombinati su vocali a caso.

Sì, sono certo che andrà così.

E intanto che le modelle passeggiano e zompettano per evitare gli schizzi d’acqua e detersivo, Napoli si sarà tramutata nel ricettacolo di star e persone comuni, rifulgendo delle sue innumerevoli sfaccettature, barocche e decadenti, gentilizie e popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *